BELLI DI MAMMA

November 3, 2020

 

BELLI DI MAMMA

 

Sono sicuro che avete fatto una buona azione per qualcuno, almeno una volta nella vostra vita.

Se potessi chiederlo a vostra madre, la sua risposta sarebbe certamente positiva.

Le mamme siciliane, quando parlano con terzi dei loro figli, mettono in campo tutto il loro pathos e le capacità istrioniche delle quali sono dotate. Una delle espressioni che mi ha sempre colpito sin da bambino è sicuramente:

"Mio figlio è portato così!".

Una frase che deve necessariamente essere accompagnata da un'azione precisa, quella di girare il palmo di una mano verso l'alto e mostrarla come fosse una sorta di vassoio speciale all'interlocutore. Questi, se di provenienza italiana, riconoscerà immediatamente il codice e attivando la sua immaginazione, vedrà il figliolo della signora rimpicciolito e in piedi proprio sopra la sua mano. In effetti questa esclamazione significa letteralmente "Essere portato in pianta di mano" che per il nostro codice comportamentale è una sorta di Oscar per il buon esempio.

Non ho mai capito dove lo portino alla fine, ma in questi casi, non bisogna farsi troppe domande.

Probabilmente il figlio farà un mestiere utile alla società e tutti lo rispettano per questo, oppure avrà fatto qualcosa di importante per la comunità diventando un punto di riferimento oppure ancora potrebbe essere solo la visione distorta dell'amore. Infatti spesso capita che le madri descrivano le proprie creature come eroi della società, avventurieri straordinari, stelle dello spettacolo e quant'altro, mentre invece nella realtà, il figlio magari è semplicemente disoccupato, vive a casa con lei e prende il reddito di cittadinanza.

Ma in fondo cosa importa, ogni scarrafone è bello a mamma sua.

 

 

THE APPLES OF THEIR MOTHER’S EYE

At least once in yur life, I am sure you have done a good deed for someone.

If I could ask your mother, her answer would be positive, indeed.

When talking about their children, Siciliam mothers used all their pathos and histrionic skills of which they are equipped.

One of the expressions that have always struck me is: “Mio figlio lo porto così!”

It is complemented by turning the palm of a hand upwards as if it were a tray or a pedestal.

An Italian will recognize the code immediately and imagine the lady’s son, downsized, standing on her hand.

This exclamation literally means: “I put my son on a pedestal”.

Very often, mothers are used to describing their children as heroes of society, extraordinary adventures and so on.

In fact, the child is perhaps simply unemployed, lives at home with her, and takes the basic income.

However, what matters most is that any child is the apple of his mother’s eye.

 

 

 

 

 

 

 

Please reload

Post recenti

November 3, 2020

October 3, 2020

September 3, 2020

July 3, 2020

June 4, 2020

Please reload

Archivio
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square